Leon Battista Alberti


Notizie sulla vita Tempio Malatestiano Alberti a Mantova San Sebastiano Sant'Andrea


torna indietro: Artisti

Notizie sulla vita

Storia dell'arte  >  Artisti

Leon Battista Alberti nasce a Genova nel 1404, è il figlio illegittimo di un ricco mercante. Ma la sua è una famiglia fiorentina esiliata per motivi politici che vive con la nostalgia delle proprie origini fiorentine. Leon cresce in questo ambiente con il mito fiorentino dell'antica prosperità e prestigio perduti e il senso di lontananza. 

Tutta la sua vita è un continuo viaggio, a partire dell'università: soggiorna dapprima a Venezia e Padova, dove studia latino e greco, poi a Bologna si laurea in Diritto Canonico. Alla morte del padre la sua famiglia si trova di fronte a gravi problemi economici e Alberti decide di dedicarsi alla Matematica e alla Fisica. I suoi vasti interessi culturali si impostano su questa sua duplice formazione: da un lato coltiva le lettere e la filosofia, dall'altro si appassiona alle discipline scientifiche.
La sua formazione artistica si sviluppa soprattutto a Roma, dove nel 1432 diventa abbreviatore apostolico. Si tratta di un incarico economicamente modesto che lo costringe a spostarsi continuamente per lavoro e ad entrare in contatto con varie corti a Ferrarra, Firenze, Mantova, Rimini. Ma questi ambienti e le persone con cui viene in contatto gli offriranno  le occasioni  per la sua opera di architetto e umanista.
Muore a Roma, nel 1472.

A. Cocchi


Bibliografia e sitografia

F. Borsi, S. Borsi Leon Battista Alberti. Dossier Art n. 93, Editrice Giunti, Firenze 1994
G. Cricco, F. Di Teodoro, Itinerario nell’arte, vol. 2, Zanichelli Bologna 2004
G. Dorfles, S. Buganza, J. Stoppa Storia dell'arte. Vol II Dal Quattrocento al Settecento. Istituto Italiano Edizioni Atlas, Bergamo 2008
E. Forssman. Dorico, ionico, corinzio nell'architettura del Rinascimento. Editori Laterza, Bari 1988
L. H. Heydenreich Il Primo Rinascimento. Arte italiana 1400-1460. Rizzoli Editore, Milano 1979
La Nuova Enciclopedia dell’arte Garzanti, Giunti, Firenze 1986
P. Adorno, A. Mastrangelo Arte. Correnti e artisti vol.II
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte vol III
E. Bernini, R. Rota Eikon guida alla storia dell'arte. Vol. 2 Dal Quattrocento al Seicento. Editori Laterza, Bari 2006

 

Approfondimenti:Alberti, architettura, architettura Rinascimento, classicismo, artisti'400, Alessandra Cocchi, .

Stile:Quattrocento.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


L. B. Alberti. Facciata di Santa Maria Novella. 1439-42. Firenze


Leon Battista Alberti. Progetto per Palazzo Rucellai a Firenze.

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK