Costumi storici di Vita Rita Serafini


Catalogo dei Costumi Come nasce un costume. Le fasi operative Coppia di costumi 1625 Coppia di costumi '700 veneziano Costumi del '700 Costumi e ricostruzioni storiche in miniatura Costumi tradizionali e per le feste Divisa di Cadetto 1860 Eventi in costume Figurini della Scala di Milano I Costumi dell'Antico Egitto Intimo femminile metà '700 Costume Cleopatra Costume di dama 1772 Costume di dama 1788 Costume di dama 1842 Costume di dama del primo '500 italiano Costume di Imperatore romano Costume di Matrona romana Costume femminile andaluso Costume Madame Butterfly Costume Madame Pompadour Costume maschile 1772 Costume maschile del primo '500 italiano Costume maschile indiano Costume maschile Reggenza Costume Tutankhamon Dama in azzurro 1860 Sari indiano Sposi 1927


torna indietro: Arti applicate

Costumi storici di Vita Rita Serafini

Colpo d'occhio  >  Arti applicate

Da diversi anni Vita Rita Serafini si dedica ai Costumi storici. La sua professionalità è sostenuta soprattutto da una grande passione, basata su una sapiente ricostruzione storica e un lavoro in cui è fondamentale l'esecuzione minuziosa di ogni fase e la cura dei dettagli.
In particolare vanno ricordati gli spettacolari costumi dell'Antico Egitto, i raffinatissimi Abiti settecenteschi e quelli dell'Ottocento, molti dei quali hanno partecipato ad eventi e ricostruzioni storiche.

 


Un momento della ricostruzione storica
del Gattopardo con i costumi di Vita Rita Serafini
avvenuta a Ficarra nell'agosto del 2014.

 

La tradizione dell'eleganza tipicamente italiana si esprime nelle versioni maschile e femminile degli Abiti rinascimentali, mentre non manca una linea esotica con i leggiadri Costumi femminili giapponesi




Costume di Cleopatra, ispirato all'età Tolemaica dell'Antico Egitto

 

I meravigliosi costumi della Serafini nascono a Messina, dove l'artista vive e lavora. Sulle pagine di questa rubrica vengono generosamente offerte immagini, descrizioni, consigli e insegnamenti preziosi nei quali la costumista siciliana mette a disposizione la sua ricca esperienza.

A. Cocchi.

 

 

 

Per saperne di più....
 

 

 Approfondimenti:

 

La mia passione per i costumi

I miei costumi storici

Costumi tradizionali e per le feste

 Eventi in costume

Come nasce un costume. Le fasi operative

Costumi e ricostruzioni storiche in miniatura

I Costumi del Gattopardo

I costumi del '700

I Costumi dell'Antico Egitto

 La creatività fra le trame del tempo di F. Cafiero Doddis

Per contattare l'artista

 

 

 La mia passione per i costumi

 

La Moda e il Costume per me sono sempre state, sin dall'infanzia, molto importanti…!!!

Ricordo, mi divertivo a creare vestitini alla mia bambola di pezza. Stanca di vederla sempre con lo stesso abitino la cambiavo a mio piacimento, creandone di nuovi. 
Così di volta in volta trasformavo la mia bambola in contadina, sposa, regina…utilizzando stoffe e ritagli che reperivo qua e là in casa mia, grazie anche al fatto che la passione per il cucito era anche prerogativa di mia madre: una grande eredità!

L’adolescenza l’ho trascorsa tutta nei laboratori sartoriali, dove si tagliavano e cucivano abiti artigianali.

 


Un momento del lavoro di cucitura a mano

 

E’ li' che ho imparato i segreti del mestiere, ho imparato a tagliare e confezionare, prima realizzando i modelli con la carta velina e successivamente lavorando con la stoffa. Ho potuto esercitare la mia manualità scegliendo tele, fodere e tessuti di ogni tipo per creare abiti sempre nuovi e diversi.
Metà del cartamodello si cuciva assemblando i vari pezzi di carta velina, comprese tasche ed occhielli cuciti con ago e filo...
Con il passare degli anni ho potuto raffinare le mie esecuzioni, finchè sono diventata una professionista...... e poi è nata una grande passione per i Costumi d’epoca.

      

Vita Rita Serafini. Alcuni costumi di epoche diverse: Cinquecento italiano, Settecento francese.


Ho studiato come la moda cambia di volta in volta nei secoli in base alle esigenze dell’umanità' e della sua evoluzione storica e stilistica. Mi sono resa conto di come cambiano i modelli, tessuti, i materiali, i procedimenti di lavoro….

 


Tulle ricamato in oro, seta ricamata in oro e perle

 

Riferendomi al famoso detto..,qualora dovessi dare un mio personale pensiero, affermerei senza esitare che e' l'abito a fare il monaco!!!
L'incisività..l'impatto sugli altri....
E' una sinergia indiscutibile data dalla congruenza di piu fattori….


Immaginiamo ad esempio un palcoscenico dove si rappresenti l’opera shakespeariana Romeo e Giulietta ...ove quest'ultima pronuncia la frase:

Romeo, Romeo! Perché sei tu Romeo?
rinnega tuo padre e il tuo casato…
se proprio non puoi ….giurami amore!!!
ed io non sarò più una Capuleti…..!!!

 

Francesco Hayez. L'ultimo bacio dato a Giulietta da Romeo. 1823. Tremezzo, Villa Carlotta

 

Immaginiamo adesso Giulietta vestita con un abito dei nostri tempi, non è proprio la stessa cosa, vero?

Giulietta e' impressa nell'immaginario collettivo in abiti medievali, anche se i suoi sentimenti vengono da un cuore eterno che grida l'amore..

Yves Saint Laurent affermò un giorno che "L'eleganza e' un golfino nero con dentro un cuore innamorato".

 

Un ritratto fotografico di Yves Saint Laurent del 1954

 


Mi trovo pienamente d'accordo su questo.


Ad un occhio attento e non superficiale in un abito non può sfuggire l’armonia dell’insieme, la coerenza dei dettagli e la pertinenza del
contesto in cui si inserisce. Così può esprimere tutto il suo potenziale, soprattutto se indossato da una persona che lo ama e sa interpretarlo....

La bellezza e' prima di tutto armonia!


Finisco con le citazioni ricordando un aforisma che serve a introdurre la parte conclusiva del mio scritto...parlando di un argomento delicato..La Vanità !!!

 


Vita Rita Serafini. Costume del Rococò francese.
Ricostruzione di un abito di Madame pompadour. 
Si noti la cura dei dettagli.


Sin dai tempi remoti…tutti i popoli che si sono avvicendati nel nostro pianeta hanno dato importanza al proprio aspetto, allo sfarzo..all'ostentazione….,per distinguersi…per emozionare, per comunicare uno status…un modo di essere, un'appartenenza, una filosofia di vita!!!

Tutta la Storia della moda è un crescendo che nasce con l’uomo e si evolve con lui. Parte dall’età delle caverne per fiorire con le prime grandi civiltà …gli Egizi, gli Etruschi..il mondo classico… attraversando il Medioevo…passando per il Rinascimento, il Barocco…


Bette Midler un giorno disse:

"Ho l'angoscia quando parlano di me, esattamente come quando non parlano di me.''

 

Un'immagine di Bette Midler

 

Imprescindibile e quasi lecita emozione, sentimento, motore dell'animo umano…che conduce all’arte dell’apparire…. Almeno una volta nella nostra vita ognuno è spinto a diventare protagonista di sé stesso…..


Nelle nostre città d’arte vengono spesso organizzate suggestive manifestazioni e spettacolari rievocazioni storiche con cortei e sfilate
di costumi d’epoca. Per chi vi partecipa è l’occasione per un tuffo nel tempo… indossare il costume di un personaggio d’epoca è anche un modo per uscire dagli schemi della nostra vita giornaliera, una parentesi per sognare...
Ci vuole un costume …per poter viaggiare nel tempo.

 

Vita Rita Serafini

 

 

I miei costumi storici

 

Il miei primi costumi uomo e donna sono ispirati all’antico Egitto. Risalgono al Nuovo regno, un periodo compreso tra il 1570 al 1525 a.C.

I Costumi egizi Comprendono: 

- Un costume di Cleopatra

- Un costume di Faraone.

- Un costume di Regina egiziana.

 

Un secondo gruppo comprende Costumi del Medioevo e del Rinascimento italiano. Tra i quali:

- Costume maschile del '400

- Costume femminile del '500

 

L'Età moderna è rappresentata dagli abiti europei dal'700 al '900.
Tra questi si indicano, per i costumi del '700:

- Costume femminile della Reggenza

- Costume di damerino

- Costume di Madame Pompadour

- Costume maschile Ancien Régime Secondo Stato

 

Per l'800, una serie di costumi ispirati al romanzo Il Gattopardo scritto da Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Ne fanno parte:

 


Vita Rita Serafini. Dama in viola. Costume '800 ispirato al Gattopardo.
Collezione privata

 

 - Una dama in abito bianco

- Una Dama in abito viola.

Per il '900 si segnalano i costumi relativi agli anni '20.

 


Vita Rita Serafini. Abito nero anni '20 con boa bianco
e diadema con piuma. Collezione privata 

 


Vita Rita Serafini. Cappa da sera anni '20 in raso rosa antico
e boa in piuma di struzzo. Collezione privata.

  

 Seguono altri costumi Egizi, del Medio Evo, in stile Gotico, del Quattrocento Italiano, del Rinascimento, del Seicento Italiano, del Rococò, dell’Ottocento, oltre ad altri costumi realizzati per ricorrenze, tradizioni e feste in maschera.

Di questo ultimo gruppo fanno parte, per i costumi riferiti a personaggi, popoli e tradizioni o per il Carnevale

- Costume di Geisha

- Costume di Ballerina Brasiliana

- Costume di Ballerina di flamenco

- Costume di Rossella O'Hara

 

Per la Festa di Halloween ho realizzato:

- Costume del Conte Dracula

- Costume di Yuno Gasai

Per approfondire e vederli clicca qui.

 

 

 Ma questo è solo l’inizio, l’avventura continua….

 

Vita Rita Serafini

 

 

 Rita Vita Serafini   
 La creatività fra le trame del tempo


Il fiume inarrestabile dell’arte
si consegna alle schegge del tempo.
Tessono trame e segreti le tue mani
dissaldano …
la porta dischiusa del passato.
Fra la delicata pulsione della creatività
vibra ancestrale magia.
Bionda musa dagli occhi sognanti
imprimi effluvio di bellezza
fra esuberanti epoche,
incanali broccati e trine
fra i pannelli delle lontananze
e il rosa soffuso dei rimpianti.
L’ombra assolutoria del passato
cinge le fronde d’alloro della storia.
Nel tuo castello di fragile cristallo
si sgretola il velato equilibrio
di inappagate quanto vaghe …
trasparenze  d’amore.

       Con affetto e stima
Fortunata Cafiero Doddis
11 Febbraio 2018  

  

Per contattare l'artista

 

Vita Rita Serafini crea i suoi costumi per enti pubblici e per privati.
Per qualsiasi informazione o richiesta è possibile contattare direttamente l’artista inviando una e-mail al seguente indirizzo:
ritacostumi@virgilio.it

 

Approfondimenti:costume, moda, Vita Rita Serafini, abito, storia, .

Stile:.

Per saperne di più sulla città di: Messina

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Vita Rita Serafini. Costume femminile del Cinquecento italiano. Dett. Collezione privata.




Una bella immagine di Messina e il suo porto, di notte.



disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK