Arte Minoica


Origini e formazione Periodizzazione Caratteri dell'arte minoica Minoico Antico Produzione artistica del minoico antico Ritrovamenti archeologici del Minoico antico Architettura del Minoico Antico Ceramica del Minoico Antico Oreficeria e metalli del Minoico Antico Pittura del Minoico Antico Scultura del Minoico Antico Minoico Medio Necropoli del Minoico Medio Pittura del Minoico medio Urbanistica e architettura del Minoico medio Ceramica del Minoico Medio Lo stile di Kamares Minoico Recente Architettura e urbanistica del Minoico Recente Palazzi del Minoico Recente Teatro minoico Tombe del Minoico Recente Brocchetta di Gurnią Ceramica del Minoico Recente Oreficeria del Minoico Recente Pittura del Minoico Recente Scultura del Minoico Recente Vaso dei mietitori Periodo Minoico Postpalaziale


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

Periodo Minoico Postpalaziale

Storia dell'arte  >  Stili

Tra il 1400 e il 1100 circa a. C. la Civiltą Minoica attraversa n periodo di decadenza. Avviene anche la seconda e totale distruzione dei palazzi e dei centri cretesi, forse per l'invasione delle popolazioni achee e la produzione artistica prosegue in tono minore rispetto alla quantitą e qualitą che aveva caratterizzato i periodi precedenti.

Nelle nuove architetture inizia l'influenza dell'arte Micenea, nelle arti figurative rimane costante l'ispirazione alla natura e il gusto decorativo. Tra i soggetti pił diffusi di questa fase si possono trovare soprattutto animali simbolici come leoni, grifoni, sfingi, spesso non appartenenti all'iconografia cretese tradizionale ma d'influenza mesopotamica ed egizia.

La pittura murale e vascolare presenta un ritorno alla stilizzazione geometrica con motivi decorativi astratti e ripetizione in serie delle figure. Nella ceramica si nota l'introduzione di forme provenienti dalla Grecia e decorazioni pił schematiche e convenzionali. Scompare la fantasia e il vigore espressivo dei periodi precedenti e anche l'esecuzione tecnica appare pił trascurata.

La lavorazione dei metalli e l'oreficeria presenta sempre grande abilitą tecnica ma minore varietą di forme e motivi, meno eleganza e meno vitalitą e fantasia.

A. Cocchi


Bibliografia.

AA.VV. La Storia dell'Arte. Le prime civiltą. Electa editore. Milano, 2006
AA.VV. Egitto. Archeologia e storia. Vol. I Folio editrice
G. Cricco, F.P. Di Teodoro Itinerari nell'arte. Vol. I. Zanichelli editore, Bologna 2003
E. Bernini, R. Rota Eikon. Guida alla storia dell'arte. Vol.I. Editori Laterza, Bari, 2005
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte vol I. Gruppo editoriale Fabbri, Milano 1985
P. Adorno, A. Mastrangelo Arte. Correnti e artisti. Vol. I. Casa editrice G. D'Anna, Firenze 1994
N. Frapiccini, N. Giustozzi. La geografia dell'arte. Vol.1 Hoepli editore, Milano 2004
J. Lange. Creta in: AA.VV. Grecia e Creta. Viaggio nella terra degli dei. Archeo collection. De Agostini, Novara 2007
AA.VV. Creta e il dominio minoico. Una vita piena di colore. in: La Storia dell'Arte. Vol 1 Le prime civiltą. Mondadori Electa, Milano 2006
L. Girella. Morte ineguale. Per una lettura delle evidenze funerarie nel Medio Minoico III a Creta. in Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle missioni italiane in Oriente. Vol. LXXXI, serie III,3- Tomo I, 2003 Saia editore 2004
L. Cultraro, L. Pappalardo, F. P. Romano. Insediamento e necropoli dell'Antico e Medio Minoico a Priniąs, Creta (Grecia) CNR Dipartimento Patrimonio culturale
R. H. Hutchinson L'antica civiltą cretese in: Storia dell'arte Einaudi vol. I Torino 1976
S. Caranzano (a cura di) La civiltą minoico-cretese. Dispensa del Corso di Archeologia dell'Universitą Popolare di Torino 2010-11

 

Approfondimenti:Alessandra Cocchi, archeologia, civiltą.

Stile:Arte Minoica.

Per saperne di più sulla città di: Creta

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Vaso in terracotta dipinta. 1390-1070 a.C. (periodo palaziale finale) Heraklion, Museo Archeologico. Creta.


Vaso a triplo culto Postpalazziale ed uccelli in rilievo provenienti dalla necropoli di Myrsini. Heraklion, Museo Archeologico. Creta.


Coppa Postpalazziale in pietra proveniente da Makrģgialos. Heraklion, Museo Archeologico. Creta.



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK