Crostacei



torna indietro: La rubrica degli animali

Crostacei

Colpo d'occhio  >  La rubrica degli animali

Tra i Crostacei, animali marini appartenenti alla classe degli Artropodi, le dimensioni possono essere molto diverse, ma i più grandi sono alcune specie di Granchi.
Il più grande tra gli Artropodi vive sulla coste del Giappone ed è il Granchio gigante, che non le sue chele aperte raggiunge i tre metri e sessanta. Una altro crostaceo di nnotevoli dimensioni è il Granchio Paralithodes camtschatica che viene pescato nei freddi mari dell'Alaska e può arrivare fino a quindici chilogrammi di peso.
Nel Mediterraneo il crostaceo più grande è la Maia, nota anche come Grancevola, molto frequente anche sulle coste dell'Adriatico, che può misurare fino a venti centimetri di diametro. In ordine di grandezza, la Maia è seguita dal Granchio facchino, caratteristico perchè ha una delle due chele più sviluppata dell'altra e può arrivare a tredici centimetri. Il Granchio melograno, che ha l'abitudine di serrare le sue chele al corpo e prende la forma di una semisfera, raggiunge un diametro di circa dieci centimetri.
Tra i crostacei più piccoli la Porcellana misura cinque o sei millimetri di diametro, il Guardiano delle pinne è un granchiolino di meno di un centimetro che vive tra le valve della Pinna di mare.
Fuori dalla categoria dei Granchi, il Lupicante è un Crostaceo che raggiunge i cinquanta centimetri di lunghezza, come anche l'Aragosta, se si escludono le sue lunghissime antenne, mentre la Magnosa è poco più piccola e raggiunge i quarantacinque centimetri. Tra le dimensioni minori, l'Alfeo è un gamberello di due centimetri, appena superato dall'Ippolite, un piccolo gambero dal colore verde smeraldo. Numerosi altri crostacei sono di dimensioni microscopiche e si tratta spesso di parassiti di altri animali marini.

 

 

Asaki San

 

Approfondimenti:Crostacei, animali, .

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK