Gotico


I caratteri dello stile gotico Il Gotico in Italia L'architettura sacra Basilica di Santa Maria Novella a Firenze Duomo di Orvieto La cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze Architettura gotica civile Palazzi comunali Palazzo della Signoria a Firenze Palazzo Pubblico di Siena Urbanistica gotica Piazza del Campo a Siena La promozione culturale e artistica di Federico II Castel del Monte ad Andria La pittura del '200 La pittura del '200 in Toscana Le croci dipinte del '200


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

Palazzo Pubblico di Siena

Storia dell'arte  >  Stili

stato fatto costruire dal Consiglio dei Nove, tra il 1297 e il 2348. Non viene concepito come edificio isolato, ma come parte integrante del Campo, splendida piazza a forma di conchiglia sul cui lato maggiore si affaccia il palazzo.

Il Palazzo Pubblico ha uno sviluppo in orizzontale e forma concava, sulla sinistra corredato dalla Torre del Mangia, iniziata nel 1325, due anni prima della pavimentazione della piazza, il coronamento attribuito al pittore Lippo Memmi.
L'architettura gotica senese si distingue da quella fiorentina per un maggiore effetto di leggerezza e slancio delle strutture, alleggerita dalle numerose aperture e dalle decorazioni, ma anche per un gusto decorativo pittorico: si usano materiali di colore diverso (mattoni rossi e marmo bianco) per ottenere un contrasto cromatico.
La facciata composta di quattro ordini nel corpo centrale e tre ordini nelle due ali laterali.
Nell'ordine inferiore si aprono una serie di arcate, alcune delle quali inquadrano i portali e le altre inquadrano grandi finestroni. In corrispondenza all'ingresso della torre troviamo una struttura a edicola.
Negli ordini superiori, in corrispondenza con gli archi si aprono le trifore, pi due bifore in alto, ai lati del corpo centrale.
All'interno sono conservati capolavori di Simone Martini e dei Lorenzetti.

A. Cocchi


Bibliografia e sitografia

AA.VV. Lezioni di arte vol. I Electa -Bruno Mondadori, Milano 1999
L. Grodecki Architettura gotica Electa, p.327
G. Cricco, F.P. Di Teodoro Itinerario nell'arte Zanichelli vol. 2
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte Fabbri, vol. 2

 

 

Approfondimenti:palazzo, torre.

Stile:Gotico.

Per saperne di più sulla città di: Siena

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK