Animali del Permiano


Bradisauro Cotilosauri Dicinodonti Dimetrodonte Eryops Inostrancevia Labidosauro Lichenope Mesosauro Moscops Paramammiferi o Sinapsidi Pareiasauri Pelicosauri Scutosauro Seymouria


torna indietro: Il Paleozoico

Bradisauro

La rubrica degli Animali preistorici  >  Il Paleozoico

 Il Bradisauro è uno dei più primitivi Rettili terrestri del Permiano, anteriore anche ai Pareiasauri, i cui fossili sono stati rinvenuti in Africa meridionale.
Questo animale si era già adattato alla vita sulla terraferma e se ne conoscono diverse specie.
Poteva essere lungo fino a due metri e mezzo ma aveva un corpo molto massiccio e pesante. Aveva una testa piuttosto grande, con zigomi pronunciati e un cranio molto solido e spesso soprattutto sulla sommità.
Le zampe uscivanio lateralmente rispetto al corpo e poi erano piegate ad angolo verso il basso, erano costituite da un'ossatura molto spessa e robusta con piedi larghi provvisti di cinque dita. La coda era corta e sottile.
Queste caratteristiche indicano che si trattava di un animale non adatto alla corsa, ma lento e impacciato, però poteva difendersi dai predatori, sia per la mole possente che  per la corazza composta di scudi coriacei che ricoprivano interamente il corpo.  La dentatura con denti a poche cuspidi indica che la sua dieta era soprattutto vegetale.
Asaki San

 
Bibliografia:

 

V. De Zanche, P. Mietto. Il mondo dei fossili. Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1977

L.B. Halstead, G. Caselli. Evoluzione ed ecologia dei dinosauri. Eurobook Londra, 1976; Vallardi Industrie Grafiche per l'edizione in lingua italiana, Lainate (MI) 1976

L. Cambournac, M.C. Lemayeur, B. Alunni, E. Beaumont. Dinosauri e animali scomparsi. Edizioni Laurus, Bergamo.

P. D'Agostino. Dinosauri dalla A alla Z. De Agostini editore, Novara 2010

D. Meldi, S. Boni, L. Cecchi. Dinosauri dalla A alla Z. Origine, evoluzione, estinzione. Rusconi Libri S.p.a. Santarcangelo di Romagna.

 

Approfondimenti:bradisauro, Permiano, animali preistorici, animali, evoluzione, fossili, Asaki San, .

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK