Piermatteo d'Amelia


Polittico dei Francescani Polittico degli Agostiniani Sant'Antonio Abate Madonna col Bambino e le sante Lucia e Apollonia San Sebastiano e i flagellanti Affreschi di Toscolano Imago pietatis


torna indietro: Artisti

Polittico dei Francescani

Storia dell'arte  >  Artisti

Il Polittico dei Francescani è un dipinto su tavola, realizzato da Piermatteo d'Amelia tra il 1483 e il 1485. Dopo un recente restauro, è conservato al centro Arti Opicficio di Terni.
L'opera, di notevoli dimensioni, era stato richiesto dai frati all'artista umbro per essere collocato  sull'altare maggiore della Chiesa di San Francesco di Terni, una delle chiese più importanti e rappresentative della città.
L'attribuzione a Piermatteo è sicura, poichè risulta documentata dal contratto che i frati francescani hanno stipulato con l'artista. Quest'opera appresenta un'importante testimonianza dell'attività svolta da Piermatteo in Umbria.
Il polittico, organizzato in una ricca ccornice dorata on motivi classicheggianti, si compone di diverse parti.
Il pannello centrale è inquadrato da un portico a tre archi su colonnine tortili realizzato in legno dorato. La scena propone il tema tradizionale della sacra conversazione con la Madonna in trono e santi.
Le figure, dalle proporzioni allungate, sono delineate da un disegno accurato e preciso. La linea sottile e ondeggiante definisce ogni dettaglio e suggerisce i volumi. I colori smaglianti, sotto l'azione di una luce fredda e astratta creano effetti di lucentezza e durezza, come si può notare sugli incarnati e soprattutto sul panneggio del san Giovanni Battista.
Sopra un fregio ornato di cherubini e cespi d'acanto, poggia una cimasa a lunetta. Questa presenta un medaglione centrale con la figura di Dio padre benedicente, affiancato da due angeli in atteggiamento di preghiera.
La cornice presenta motivi vegetali classici e due cornucopie alle estremità.
Sui pilastrini laterali della pala si inseriscono figure di santi su tre livelli.
Nella predella sono inseriti cinque piccoli pannelli con scene della Passione di Cristo, separate da pilastrini con candelabre.

A. Cocchi

 

Approfondimenti:Piermatteo d'Amelia, polittico, francescani, pittura.

Stile:Rinascimento.

Per saperne di più sulla città di: Terni

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Piermatteo d'Amelia. Polittico dei Francescani. Terni, Centro Arti Opificio Siri.


Piermatteo d'Amelia. Polittico dei Francescani. Dett. del pannello centrale. Terni, Centro Arti Opificio Siri.



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK