Piermatteo d'Amelia


Polittico dei Francescani Polittico degli Agostiniani Sant'Antonio Abate Madonna col Bambino e le sante Lucia e Apollonia San Sebastiano e i flagellanti Affreschi di Toscolano Imago pietatis


torna indietro: Artisti

Sant'Antonio Abate

Storia dell'arte  >  Artisti

Particolarmente interessante il Sant'Antonio Abate, dipinto a tempera su tavola, da Piermatteo d'Amelia  nel 1474-75. Il dipinto  coservato al Museo Archeologico e Pinacoteca di Amelia.
L'opera, restaurata d recente, mostra il santo riconoscibile per i tradizionali attributi, assiso su un trono di severe forme classiche.
La figura, resa imponente dai volumi e dagli ampi panneggi, solenne e ieratica, spicca sul fondo d'oro quasi a ricordo di un'antica icona. Con un'espressione mite e malinconica, guarda lo spettatore mentre rivolge un gesto di benedizione e mostra un libro aperto sulle sacre scritture.
Molto sobria la gamma cromatica, tutta giocata sul grigio, bianco, nero e nocciola, modulati con delicate sfumature.

A. Cocchi

 

Approfondimenti:Piermatteo d'Amelia, sant'Antonio Abate, pittura.

Stile:Rinascimento.

Per saperne di più sulla città di: Amelia

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Piermatteo d'Amelia. San'Antonio Abate. 1474-75. Tempera su tavola. Amelia. Museo Archeologico e Pinacoteca.


Piermatteo d'Amelia. San'Antonio Abate. 1474-75. Tempera su tavola. Amelia. Museo Archeologico e Pinacoteca.

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK