Arte della Preistoria


Storia e Preistoria Arte e necessità espressiva I luoghi dell'arte preistorica La datazione dei reperti Periodizzazione della preistoria Preistoria in Romagna Le grotte preistoriche


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

I luoghi dell'arte preistorica

Storia dell'arte  >  Stili

Le aree dei ritrovamenti preistorici sono diffuse in tutti i continenti.

La maggior parte delle opere d'arte del Paleolitico finora scoperte sono concentrate nell'area del Périgord e nei Pirenei del sud-ovest della Francia e nella regione cantabrica a nord della Spagna. Altre manifestazioni artistiche importanti sono quelle della regione danubiano-renana, dell'Italia e della Siberia russa.
Le scoperte più recenti sull'arte paleolitica riguardano invece i continenti extraeuropei: in Africa meridionale, India, Afghanistan e Australia sono state riportate alla luce preziose testimonianze artistiche che dimostrano interessanti espressioni artistiche dotate di sviluppo autonomo.

Per il Mesolitico i ritrovamenti sono più rari, mentre il Neolitico offre un più abbondante numero di reperti e opere. Le testimonianze tra le più famose sono quelle che si possono osservare in Africa Settentrionale dal Sahara alla Valle del Nilo, nel Vicino Oriente dall'Anatolia alla Mesopotamia, e in numerosi siti europei, compresa l'Italia, dove le testimonianze neolitiche si trovano praticamente ovunque (molto noti sono quelli della Val Camonica, l'area dei Balzi Rossi, i sassi di Matera). Particolarmente interessanti sono i diversi parchi archeologici riferiti al Neolitico. Tra quelli più conosciuti si può segnalare il Parco archeologico di Montale, dove è stato ricostruito un villaggio terramaricolo e un museo.

A. Cocchi


Bibliografia

G.Cricco, F.P.Di Teodoro Itinerario nell'arte Vol. I Zanichelli, Bologna 1996
R. Boscaglia Storia dell'arte Vol. I, Principato editore, Milano, 2003
P. Graziosi L'arte preistorica in Italia, Sansoni editore, Firenze 1973
B. Zevi Controstoria dell'architettura in Italia. Paesaggi e città.Tascabili Newton, Roma 1995
Enciclopedia Universo Istituto Geografico De Agostini, Novara 1975 vol IX voce: Preistoria
S. Bersi, P. Bersi, C. Ricci Educazione artistica Zanichelli editore, Bologna 1992
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte Gruppo editoriale Fabbri, vol. I
F. Negri Arnoldi Guida alla Storia dell'arte Sansoni editore, Milano 2004 vol. I
R. Gianadda Alle origini dell'arte. Preistoria e storia. in: AAVV. la Storia dell'Arte. Vol 1 Le prime civiltà. Mondadori Electa. Gruppo editoriale l'Espresso, Milano 2006
AA.VV. Le più antiche tracce dell'uomo nel territorio  forlivese e faentino.Comune di Forlì 1987

 

Approfondimenti:preistoria, reperto, archeologia, Paleolitico, Mesolitico, Neolitico.

Stile:Arte della Preistoria, Mesolitico, Neolitico, Paleolitico.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Cromlech. 3100-1500 a. C. Stonhehenge, Inghilterra

swimme

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK