Animali del Triassico


Anchisauro Arcosauri Askeptosauro Ceraitites Cheirotherium Cinognato Clevosaurus Coelophisis Eudimorfodonte Euparkeria Fabrosaurus Gerrontorace Heterodontosaurus I rettili marini del Triassico Kuehneosaurus Limulo Listrosauro Longisquama insignis Macromneus Massospondilo Mixosauro Morganucodonte Notosauro Ornitosuchus Peteinosauro Placodonti Plateosauro Podopterix mirabilis Preondattilo Prosauropodi Proterosuco Pterosauri Rincosauro Tanistropheus Tecodontosauro Ticinosuco Trilophosaurus


torna indietro: Il Mesozoico

Kuehneosaurus

La rubrica degli Animali preistorici  >  Il Mesozoico

Il Kuehneosaurus, comparso nel Triassico, è uno dei primi Animali vertebrati in grado di librarsi nell'aria. Era una piccola lucertola che viveva sugli altipiani e nelle regioni più elevate della terra. Il suo corpo era leggero e adatto al volo, aveva ossa cave e costole molto grandi che partivano dai fianche e si allargavano in fuori per sostenere ampie membrane di pelle simili ad ali. Somigliava all'attuale Draco volans che vive nelle foreste pluviali dell'Asia.
Poichè le ali erano "fisse", cioè il Kuehneosaurus non poteva muoverle, non potevano essere usate per volare, ma funzionavano come un paracadute per planare nell'aria. I Kuehneosauri si arrampicavano in cima agli alberi e si lanciavano sfruttando le correnti d'aria. Le zampe e la coda potevano aiutare questi animali a correggere o cambiare direzione, e una volta atterrati camminavano come le lucertole attuali.
Si nutrivano di insetti che catturavano soprattutto in volo.

I resti fossili del Kuehneosaurus sono piuttosto rari, risalgono a circa duecento milioni di anni e provengono da un'area dell'Inghilterra occidentale conosciuta con il nome di Mandip Hill. Gli scheletri di questo e di altri Animali del Triassico si sono eccezionalmente conservati in anfratti rocciosi, caverne e burroni. I fossili delle regioni montuose si sono conservati raramente, perchè non potendo essere protetto dalla abbia o dal fango, il cadavere veniva eroso e spazzato via dagli agenti atmosferici.

Asaki San

 

Bibliografia:

 

V. De Zanche, P. Mietto. Il mondo dei fossili. Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1977

L.B. Halstead, G. Caselli. Evoluzione ed ecologia dei dinosauri. Eurobook Londra, 1976; Vallardi Industrie Grafiche per l'edizione in lingua italiana, Lainate (MI) 1976

L. Cambournac, M.C. Lemayeur, B. Alunni, E. Beaumont. Dinosauri e animali scomparsi. Edizioni Laurus, Bergamo.

P. D'Agostino. Dinosauri dalla A alla Z. De Agostini editore, Novara 2010

D. Meldi, S. Boni, L. Cecchi. Dinosauri dalla A alla Z. Origine, evoluzione, estinzione. Rusconi Libri S.p.a. Santarcangelo di Romagna.

M. La Greca, R. Tomaselli. La natura questa sconosciuta. Vol.3. Istituto Grografico De Agostini. Novara 1968

Enciclopedia Universo. Istituto Geografico De Agostini, Novara. 1971.

 

Approfondimenti:kuehneosaurus, animali, Mesozoico, Triassico, animali preistorici, rettili, fossili, evoluzione, Asaki San, .

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK