Van Gogh


I Van Gogh ritrovati Il giallo di Van Gogh Le lettere di Van Gogh Il tema agreste L'Angelus Al limite del bosco Il seminatore Contadina che cuce Paesaggio con giardino Cascinali Contadine che vangano Cesto di patate Scodella con patate I mangiatori di patate Il periodo parigino Autoritratto col cappello di feltro grigio Il falsario di Van Gogh Un falso Van Gogh: Augustine Roulin con la figlia Van Gogh ritrattista I ritratti nascosti Il mistero dell'Arlesiana


torna indietro: Artisti

Cascinali

Storia dell'arte  >  Artisti

Questa tela applicata su cartone e dipinta a olio risale al 1883 ed č uno dei primi dipinti di Van Gogh, che passa gradualmente dal disegno alla pittura.
Le casette dei contadini diventano un altro soggetto importante in questa prima fase dell'opera di Van Gogh. Le costruzioni basse, semplici, con ambienti angusti e di fattura rozza affascinano l'artista, che le ritrae isolate, disperse nella campagna, fino a diventare tutt'uno con il paesaggio. Si interessa ai particolari come i camini anneriti, il tetto di paglia ricoperto dal muschio.
In questa composizione emerge un grande senso di malinconia e tristezza evidenziato dall'oscuritą crepuscolare. Trasmette il concetto di un'esistenza molto sacrificata, essenziale e raccolta, contenuta come queste casette. Il cielo scuro sembra incombere pesante, sembra che le case siano schiacciate dal suo peso.
La contrapposizione tra la presenza superiore del cielo, immenso e sconfinato e l'esistenza inferiore, grave e minuta di queste costruzioni assume un significato simbolico universale. Le case che sembrano sorgere a fatica dalla terra, tutte raggruppate tra loro, come se si dovessero difendere sono un'immagine che mostrano la straordinaria capacitą di Van Gogh di umanizzare i suoi paesaggi, creare sempre una storia, una situazione emozionale, di infondere un'esistenza sensibile anche agli oggetti inanimati.

A. Cocchi



Bibliografia e sitografia

 AA.VV. Moduli di arte - E - Dal neoclassicismo alle avanguardie. Electa - Bruno Mondadori, 2000
AA.VV. Vincent Van Gogh. Arnoldo Mondadori Editore/ De Luca Editore, Milano 1988
P. Lecaldano L'opera pittorica completa di Van Gogh e i suoi nessi grafici. Voll1 e 2. Classici dell'arte Rizzoli, Milano 1966
A. Bluhm Van Gogh tra antico e moderno. Dossier Art Giungi, Firenze 2003
G. Mori. Impressionismo, Van Gogh e il Giappone. Dossier Art Giunti, Firenze 1999
R. De Laeuw Van Gogh. Dossier Art Giunti, Firenze 1988
G. Cricco F.P. Di Teodoro. Itinerario nell'arte. Vol 3. Dall'etą dei lumi ai giorni nostri. Zanichelli editore, Bologna 2005
Dorfles, F. Larocci, A. Vettese. Storia dell'arte. Vol. 3. L'Ottocento. Istituto Italiano Atlas Edizioni. Orio del Serio 2008
La Nuova Enciclopedia dell'Arte Garzanti, 1986

 

Approfondimenti:Van Gogh, pittura, natura, simbolo, cielo, campagna.

Stile:Postimpressionismo.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK